Back to the top
Exploratory Field

Exploratory Field

  • 212 Views
  • Likes

August 26 // 29 2021

Festival

MANIFESTO
MOVIMENTO ARTISTICO EPIGENETICA
Benvenuto nel Campo Esplorativo
DOVE C’E’ UNA VIBRAZIONE ESISTE UN SUONO, RICORDI?

COSA E' L'EPIGENETICA?

L’infinità dell’Universo, che consta d’infiniti mondi e che, appunto perché infinito, non può avere centro, ma è tale che ogni suo punto in esso è al tempo stesso centro e periferia.
Giordano Bruno

Epi”, dal greco, significa ciò che sta sopra, e l'epigenetica include tutti quei
meccanismi di regolazione dell'espressione genica in interazione con l’ambiente.
L’epigenetica è una disciplina che studia come il corredo genico di un individuo
fin dal suo concepimento risponde al tempo e allo spazio .
È una disciplina trasversale e multidisciplinare, un campo di ricerca che può essere
considerato...
MANIFESTO
MOVIMENTO ARTISTICO EPIGENETICA
Benvenuto nel Campo Esplorativo
DOVE C’E’ UNA VIBRAZIONE ESISTE UN SUONO, RICORDI?

COSA E' L'EPIGENETICA?

L’infinità dell’Universo, che consta d’infiniti mondi e che, appunto perché infinito, non può avere centro, ma è tale che ogni suo punto in esso è al tempo stesso centro e periferia.
Giordano Bruno

Epi”, dal greco, significa ciò che sta sopra, e l'epigenetica include tutti quei
meccanismi di regolazione dell'espressione genica in interazione con l’ambiente.
L’epigenetica è una disciplina che studia come il corredo genico di un individuo
fin dal suo concepimento risponde al tempo e allo spazio .
È una disciplina trasversale e multidisciplinare, un campo di ricerca che può essere
considerato un “ponte” (assieme alle neuroscienze) di collegamento tra la biologia
processi inesplorati dell’uomo.


MOVIMENTO ARTISTICO EPIGENETICA è un nuova “forma pensiero“, un
nuovo paradigma esplorativo MULTIDISCIPLINARE delle reti di risonanza
epigenetiche che collegano le persone all’ambiente, attraverso un processo di
consapevolezza dell’uomo e del suo contesto di vita, coerente con il corredo
informativo dei geni presenti in natura.

Una piattaforma di informazioni dedicata alla condivisione e aggregazione di artisti:
pittori, scrittori, poeti, fotografi, produttori video, architetti, ricercatori e intellettuali
che si riconoscano nel movimento.



T.o.g.e.t.h.e.r
P.e.r.f.o.r.m.a.n.c.e.
S.e.L.e.c.t..e.d.

Format Autore: Movimento Artistico Epigenetica
Curato: Valentina Borgiotti
Condotto: Matteo Fiocchetti, Stefano Croci


Il progetto che presenteremo consiste in una performance audiuovisiva che
mostrerà il materiale artistico dei membri del movimento.
Abbiamo deciso di
lavorare con il software TouchDesigner il quale ci permette di creare un ambiente esecutivo in real-time. Abbiamo creato quindi un network che permette di miscelare più fonti video contemporaneamente così da poter presentare le varie opere in un flusso in continuo mutamento. Inoltre presenteremo delle bande sonore (linee bianche verticali) che rappresentano la scomposizione del suono in tutte le sue componenti più semplici tramite la visualizzazione di bande frequenziali. Da sinistra a destra abbiamo rispettivamente basse frequenze e alte frequenze con un range che va dai 20Hz ai 20000Hz (banda dell'udibile).
Le sonorità proposte saranno esclusivamente composizioni dei musicisti, membri del movimento.
L'idea è quella di creare un' unione artistica che possa portare ad un opera unica nel suo genere, creando quindi un materiale più complesso dato proprio da questa unione di espressioni e punti di vista.
Le tecniche che verranno utilizzate saranno quelle di dissolvenza (fade in / fade out) e sovrapposizione così da poter creare una scorrevolezza nei contenuti. Tutto ciò è possibile grazie al protocollo OSC che permette di interfacciarsi al programma con un controller esterno che sarà lo strumento con il quale verranno assegnati i vari parametri di manipolazione dei video. Parametro principale sarà quindi la trasparenza, tramite la quale verranno create dissolvenze e sovrapposizioni.

Le fonti video che verranno gestite dal programma saranno quattro e possono essere considerati flussi di genere ( naturalistico, giochi di luci, contesti urbanistici ecc.). Ogni flusso verrà presentato e quindi miscelato per creare un amplesso di immagini stratificato per poi gradualmente passare al prossimo flusso che rappresenterà un nuovo genere.
La scelta musicale sarà appropriata al tipo di immagini utilizzate ma non verrà “mixata”. Questa scelta ne conseguirà delle pause sonore da un flusso di genere ad un altro così da poter entrare più in contatto con la coerenza delle immagini e dei suoni. L'assenza di suono farà scomparire le linee, le quali rappresentano fedelmente lo svolgersi del materiale sonoro.



The Epigenetic Artistic Movement, born and founded in 2020
by Valentina Borgiotti Guglielmetti.
@valentinaborgiotti

Copyright House Limited, società registrata in Inghilterra. Reg. no. 7058007. Intero sito copyright ©concept epigenetica arte Valentina Borgiotti Guglielmetti